quarta-feira, 7 de novembro de 2018

O Dia do Juízo

Dá vontade de revelar o final. Mas, não se pode. Porque Il Giorno del Giudizio [O Dia do Juízo], o livro que Andrea Tornielli e Gianni Valente escreveram (para Piemme, na Itália), não é um romance, mas uma investigação jornalística com o ritmo e as surpresas de um romance policial, cujo final, que ainda não foi escrito, poderia sacudir os fundamentos milenares da solidez vaticana. Uma investigação com muitíssimos documentos exclusivos e depoimentos inéditos, que retrata com precisão de cirurgião o assalto ao Pontificado do Papa Bergoglio por parte de forças que podem ser identificadas em uma mesma sensibilidade conservadora e que, após seis anos tramando na sombra, decidiu revelar a própria opinião sobre um padre argentino revolucionário capaz de voltar a acender a fé nos corações de milhões de pessoas, dando seu justo lugar aos desejos das hierarquias eclesiásticas e concentrando sua atenção nos pobres, humildes e deserdados. A mensagem é mais importante que o medo. Um tremendo chamado às origens do cristianismo que atemoriza o poder consolidado (Andrea Malaguti, O Papa, Viganò e a guerra dos dossiês: todos os detalhes de um livro, IHU Online - 07.11.2018)


Viene voglia di svelare il finale. Ma non si può. Perché Il Giorno del Giudizio, il libro scritto da Andrea Tornielli e Gianni Valente (ed. Piemme), non è un romanzo, ma un’inchiesta giornalistica con il ritmo e i colpi di scena di un giallo, il cui finale, ancora da scrivere, potrebbe scuotere alle fondamenta la millenaria solidità vaticana. Un’inchiesta ricca di documenti esclusivi e testimonianze inedite, che fotografa con precisione chirurgica l’assalto al pontificato di Papa Bergoglio da parte di forze riconducibili a una stessa sensibilità pervicacemente conservatrice, che, dopo sei anni passati a tramare nell’ombra, hanno deciso di portare alla luce il clamoroso dissenso verso un rivoluzionario prete argentino capace di riaccendere la fede nel cuore di milioni di persone, ridimensionando le brame delle gerarchie ecclesiastiche e concentrando la propria attenzione su poveri, umili e diseredati. Il messaggio torna a essere più importante del medium. Un richiamo spiazzante alle origini del cristianesimo che spaventa il potere consolidato (Andrea Malaguti, Il Papa, Viganò e la guerra dei dossier: i retroscena in un libro, Vatican Insider - 06/11/2018)


TORNIELLI, A. ; VALENTE, G. Il giorno del giudizio: Conflitti, guerre di potere, abusi e scandali. Cosa sta davvero succedendo nella Chiesa. Segrate (Milano): Piemme, 2018, 288 p. - ISBN 9788856669725.

TORNIELLI, A. ; VALENTE, G. Il giorno del giudizio. Conflitti, guerre di potere, abusi e scandali. Cosa sta davvero succedendo nella Chiesa. Segrate: Piemme, 2018

A “bomba” foi só a deflagração mais forte e recente de uma longa guerra que é travada nos anos de pontificado do Papa Francisco: uma batalha agressiva, que envolve grupos de poder e atravessa a Cúria vaticana e as Conferências Episcopais do mundo. No refluxo magmático de clericalismos, lobbies gays e ânsias cismáticas, contudo, não se pode ler o que está acontecendo hoje na Igreja com o esquema amigos-inimigos de Francisco. É preciso ir mais fundo, é preciso entender o que há de verdadeiro e de falso, e quais omissões revelam a instrumentalidade de tantas operações midiáticas, da tentativa de rotular Francisco como herege e da rede político-econômica internacional que sustenta a batalha contra ele, aliada com setores da Igreja estadunidense e com apoios até nos palácios vaticanos. É preciso ler documentos, descobrir os bastidores e ouvir as inquietantes versões dos fatos dos muitos protagonistas postos em causa por essa investigação.

Il tentato "golpe" contro Francesco esplode come "bomba mediatica" a Dublino, la mattina del 26 agosto 2018, durante il viaggio-lampo in Irlanda per l'incontro delle famiglie, che nelle intenzioni del pontefice doveva servire anche a chiedere perdono per lo scandalo degli abusi su minori e seminaristi. È l'invettiva dell'arcivescovo Carlo Maria Viganò, che coinvolge gli entourage di ben tre papi e che accusa Bergoglio di aver coperto il cardinale Theodore McCarrick, arrivando a chiedere le dimissioni del papa. La "bomba" è solo la deflagrazione più forte e recente di una lunga guerra che si combatte negli anni del pontificato di papa Francesco: una battaglia senza esclusione di colpi che coinvolge gruppi di potere e attraversa la curia vaticana e le conferenze episcopali del mondo. Nel rigurgito magmatico di clericalismi, lobby gay e ansie scismatiche, non si può tuttavia leggere quel che accade oggi nella Chiesa con lo schema amici-nemici di Francesco. Occorre andare in profondità, occorre capire cosa c'è di vero e di falso, e quali omissis svelano la strumentalità di tante operazioni mediatiche, del tentativo di bollare come eretico Francesco e della rete politico-economica internazionale che sostiene la battaglia contro di lui, alleata con settori della chiesa statunitense e con appoggi anche nei palazzi vaticani. Occorre leggere documenti, scoprire retroscena e ascoltare le inquietanti versioni dei fatti dei tanti protagonisti chiamati in causa da questa inchiesta.

Andrea Tornielli

Leia também:

''O dia do juízo'': foi assim que McCarrick foi nomeado como arcebispo de Washington

“Il Giorno del Giudizio”: così McCarrick venne nominato a Washington

O que está acontecendo na Igreja do Papa Francisco?

Gianni Valente

:. Quem é Andrea Tornielli?
Andrea Tornielli, vaticanista, giornalista del quotidiano "La Stampa" e responsabile del sito web "Vatican Insider", collabora con varie riviste italiane e internazionali. È autore del bestseller, scritto con papa Francesco, Il nome di Dio è Misericordia (pubblicato in 100 Paesi) e di numerose altre pubblicazioni, tra cui ricordiamo la prima biografia del pontefice, Francesco. Insieme (2013), tradotta in 16 lingue. Sempre per Piemme ha pubblicato nel 2017 il volume In viaggio, con una conversazione con papa Francesco.

:. Quem é Gianni Valente?
Giornalista. Collabora con la rivista italiana di geopolitica «Limes» e con «Vatican Insider», il portale plurilingue online del quotidiano «La Stampa» dedicato all’informazione globale sull’attività della Santa Sede e le vicende delle comunità cristiane in tutto il mondo. È autore dei volumi Il Tesoro che fiorisce. Storie di cristiani in Cina (Roma 2002); Ratzinger professore (Edizioni San Paolo, 2008), dove ha ricostruito l'itinerario di studio e d'insegnamento percorso di Joseph Ratzinger nelle facoltà teologiche tedesche; Ratzinger al Vaticano II (Edizioni San Paolo, 2013) e Francesco, un papa dalla fine del mondo (Emi, 2013).


Leia Mais:
Para entender o caso Viganò

Nenhum comentário:

Postar um comentário