quinta-feira, 8 de junho de 2017

Assíria: a pré-história do imperialismo

LIVERANI, M. Assiria: La preistoria dell'imperialismo. Bari: Laterza, 2017, 402 p. - ISBN 9788858126684. 

LIVERANI, M. Assiria: La preistoria dell'imperialismo, 2017

Gli obiettivi di questo lavoro sono pertanto due. Il più ovvio è quello di fornire la mia visione dell’ideologia imperiale assira. L’altro, invece, è di carattere comparativo, e a sua volta ha un duplice intento. Il primo consiste nel trarre dalla comparazione una più completa gamma di idee e di problematiche, di similitudini e divergenze, che giovino a meglio chiarire e meglio articolare il caso assiro. Il secondo intento è di mostrare come lo stesso caso assiro possa contribuire ad una migliore comprensione del fenomeno storico generale – con la peculiarità non trascurabile che esso si pone diacronicamente a monte dei tanti altri imperi successivi. Non c’è alcuna voglia di stabilire ingenui «primati», semmai quello di ricercare le «forme semplici» dell’imperialismo, forme che l’Assiria offre in maniera più diretta ed esplicita delle più complesse e sofisticate ideologie successive (Introduzione. Imperialismo: la materialità e l’ideologia).

Mario Liverani, uno dei maggiori studiosi del Vicino Oriente antico, rivoluziona la storia dell'antica Assiria, mostrando come qui siano emersi per la prima volta alcuni dei tratti caratteristici comuni a tutti gli imperi comparsi nella storia del mondo. Da Roma a Bisanzio, dall'impero britannico all'egemonia USA: il dominio con ogni mezzo disponibile per ricavarne vantaggi, la colpevolizzazione del nemico, l'attribuzione di una valenza universale alla propria missione hanno sempre accompagnato la vita di ogni impero.

This book outlines the basic features of Assyrian imperialism within the framework of the general development of the imperial idea, all the while insisting on noting comparative material. The intent is twofold: (1) to better understand Assyria through comparison with later empires, and (2) to underscore the relevance of the Assyrian model and its influence on later history. Although the first intention profits ancient historians, the second goal is addressed to modern and contemporary historians, who too often ignore (or at least disregard) the long historical background lying behind more recent developments. The world in general, in the present climate of globalization, deserves to be better informed about pre-modern and non-Western trajectories of world history.

Sommario
Introduzione. Imperialismo: la materialità e l’ideologia
1. Dio lo vuole
2. Comunicare con Dio
3. Guerra santa e giusta
4. Esplorare per conquistare
5. La periferia funzionale
6. Collezionismo
7. Esibizione pubblica
8. Marcare il territorio: le stele
9. Le iscrizioni celebrative
10. La titolatura reale
11. La giustificazione difensiva
12. Battaglie e assedi
13. Giuramenti e violazioni
14. Punire e perdonare
15. Distruggere per ricostruire
16. «Exporting Despotism»
17. La città al centro del mondo
18. Le province
19. Da tributari a deportati
20. La rete di comunicazioni
21. Diventare Assiri
22. La prosperità imperiale
23. L’unificazione tecnologica
24. L’unificazione religiosa
25. L’unificazione linguistica
26. L’impero prototipo
27. Traiettorie dell’imperialismo
28. Imperi antichi e moderni
29. Celebrazione e realtà
30. La visione degli altri
Cartine
Immagini
Fonti e bibliografia

Mario Liverani (nato a Roma il 10/01/1939)

Mario Liverani (nato a Roma il 10/01/1939) è professore emerito di Storia del Vicino Oriente antico presso l'Università "La Sapienza" di Roma, Italia.

Recomendo. E muito. O livro acabou de ser publicado em italiano e em inglês. Cf. também aqui.

Para saber onde consultar as fontes assírias usadas por Mario Liverani, clique aqui. Para ver a bibliografia citada por Mario Liverani, clique aqui.


Leia Mais:
Histórias do Antigo Oriente Médio: uma bibliografia

Nenhum comentário:

Postar um comentário